Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Rispondi
nedo
Utente Registrato
Messaggi: 5474
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: motorevole motonauta

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da nedo »

VM 18 ANNI

Il ragionier Nedozzi è un tipo pacato, timido e remissivo ed essendo timido e remissivo la gente è solita fargli angherie di ogni genere. Così la collega di stanza, cougar d'annata lo sottomette puntualmente facendogli fare millemila fotocopie dall'alto della parità dei sessi, "non sarà mica maschilista eh? Vadi vadi a farmi le fotocopie di questo libro che me lo voglio leggere sotto l'ombrellone ai bagni vip di Castiglioncello. Poi quando ha fatto mi porti del caffè, non della macchinetta per carità, eschi e vadi al bar Caffè Namastè...ah e non dimentichi il maritozzo vegano alla panna di soja eh!", "mi scusi ma i soldi...sa in fondo al mese ho delle difficoltà...", "Nedozzi via, facci il cavaliere! anticipi lei poi si farà un conto..."
.oO(si farà un conto dice...sono mesi che lo dice...).
Nedozzi poi ha il terrore del commesso palestrato Marioni che ogni volta che lo incontra lo prende per le guanciotte e lo solleva da terra di quei dieci- quindici centimetri "eccolo qui il paffutello! E diamo il buongiorno al ragioniere", "mi scusi sa, oggi avrei un ascesso al dente...se fosse possibile una semplice stretta di mano ecco...", ma nulla pare non sentire o forse non capisce proprio dall'alto della sua terza media alla quarta, (cioè presa al quarto tentativo).
La capoufficio si chiama dottoressa Carmela Cortopassi, detta Carmen, (guai a chiamarla Carmela eh), è una giovane ragazza quasi quarantenne neolaureata arrivata oramai quattro anni fa. E' una tipetta minuta col capello corto e gli occhialetti, quasi sempre in jeans attillati e con due pendagli da venti centimetri ai lobi delle orecchie. A Nedozzi ricorda molto la brunetta dei Ricchi e Poveri di cui era innamorato perdutamente in gioventù. E così inevitabilmente ha perso la testa per la Cortopassi al punto che alla prima maternità della capoufficio, Nedozzi è entrato in depressione "chi è stato quel farabutto!?". "Nedozzi suvvia, spiegava la cougar, non mi facci il retrogrado maschilista eh, il padre non c'è. Ha capito?"
"Come il padre non c'è? Dov'è? E' scappato? E' morto in guerra? Quale guerra? E' in galera?".
"Uff Nedozzi si svegli eh, il mondo è cambiato eh...la conosce la procreazione assistita?"
"Cioè...?", "e cioè il padre non c'è, oramai voi uomini siete inutili! Vi estinguerete tutti brutte merdacce! E ora vadi a prendermi il caffè...e facci presto che ieri mi è arrivato freddo!"
E poi il mega direttore galattico il dr. Damiani laureato con il massimo di voti e bacio accademico all'Imperial College di Londra, ma che in realtà, un po' tutti sanno, è solo titolare di uno strano titolo di studio per agenti di intermediazione internazionale preso a suon di bonifici del padre ad una scuola privata di Londra riservata ai figli di armatori navali e simili. Alto, con occhi chiari, col viso scavato alla Clint Eastwood, perennemente abbronzato, la testa lucida e la dentatura abbagliante allo xenon, appartiene ad una delle tre famiglie che governano la città da due secoli appoggiati da qualsiasi partito politico dell'arco costituzionale ed anticostituzionale. Nedozzi quando lo incontra per i corridoi, tira fuori gli occhiali neri da cieco e si volta verso il muro per preservare la vista e puntualmente il Damiani rivolto alla segretaria "ma quanti cazzo ne dobbiamo assumere di questi delle categorie protette???"
Ma torniamo a noi, Nedozzi è un tipo pacato e remissivo ma quando finalmente arriva il periodo delle ferie estive, tira fuori la sua vecchia Guzzona tutta pulita e lucidata e si trasforma in un temibile ed affascinantissimo biker e parte per il suo raduno preferito: il calincontro. E lì finisce la pacatezza e la remissione del ragioniere. La settimana prima si mette a dieta per entrare nei jeans strappati, ruba i trasferelli ai nipoti e si riempie il corpo di tatuaggi. Tira fuori la sua chincaglieria dal cassetto e indossa catene con simboli satanici, croci celtiche, svastiche e falci e martello ed il giubbottone con tutte le patch di raduni del mondo compreso quello di Santiago di Compostela portatogli dalla vecchia zia che lo fece a piedi dieci anni fa per raccomandare il nipote nelle Altissime Sfere. Infila degli orrendi anfibi di quand'era militare, il casco delle SS e si infila in autostrada.
Il calincontro è in Trentino e Nedozzi ha pianificato il viaggio in maniera scrupolosa, scaricando sul suo smartphone (ahahah) le tappe di avvicinamento e le mappe dei giri dei giorni successivi.
Il suo piano prevede "autostrada fino a Rovereto, poi salita a Folgaria, quindi altipiani di Lavarone e Asiago in onore al prozio caduto nella Grande Guerra, per poi discendere e piombare come un falco su Enego ed infilarsi come un dito medio nel culo della cougar, verso nord fino a trovare le indicazioni per Pieve Tesino, il paese di quel finocchio democristiano di De Gasperi. Viva la Padania! Ehmmm vabbè..." Nedozzi sogna dentro il casco...immagina il suo arrivo al campeggio. "No, non devo arrivare troppo presto...ma nemmeno troppo tardi che quelli sono già tutti a tavola! Devo arrivare quando loro sono lì in quella fase rilassata di attesa, tra uno sprizzino e l'altro! Arrivo, stendo il mio stampellone del cavalletto laterale, il mio simbolo fallico ovviamente, scavallo dalla moto con noncuranza, una sistematina ai gioielli, smetto il casco ed i guanti con lentezza come fanno i vigili urbani quando ti fanno le multe quelle merdacce, espressione da uomo vissuto e sorrisetto accennato e passo a salutare tutti partendo dalle ragazze"
...ragazze? Vabbè non stiamo a sottilizzare...a questi raduni ci sono circa 3 donne per cinquanta biker e sono pure impegnate! Ma Nedozzi si illude di poter avere chissà quali avventure...se solo saltasse il fosso scoprirebbe un mondo diverso, molto diverso.

Il calincontro in Trentino è stato organizzato dalla splendida Miriam (per la quale Nedozzi prova da tempo una macabra attrazione sadomaso) la nipote segreta del generale nazista Fedor Von Block e prevede all'arrivo una doccia collettiva con Bayer Avantix, antiparassitario ad uso veterinario, prima alle persone poi alle moto e alle cose. Dopo di ché, la Miriam, stivale di pelle nera sotto il ginocchio, pantalone alla cavallerizza e frustino, il cui uso ai più disattenti sfugge, concede un bacetto per guancia ad ogni partecipante. Al suo fianco il suo fido fotografo, alto, moro, fisico asciutto, mandibola volitiva, stivale da texano, antipatico, con Nikon professionale con cannone da trentacinque centimetri e mezzo, modello Siffredi che fa sfigurare la macchinetta fotografica del Nedozzi. Dopo di che "raussss tutti a tafola che è tardi!" E via di polenta, porchetta, mirtilli, canederli, alci, cerbiatti, cervi, cervici, cervicali, cerveteri...e poi dolce rosa zuccheroso. E poi vino, birra, sgroppino, capitan pipa, mirto, abbardente, liquidi gialli, arancioni, blu. E poi "tutti a dormire che domani si parte presto e dico presto cacchio, alle sette vi voglio tutti ritti" dice Miriam e Nedozzi alla parola "ritti" pensa che sono anni che non ha un alzabandiera decente e spera di non sfigurare troppo il mattino dopo. Lo confessa al suo amico bergamaschio che gli risponde tranquillo e sereno, "non me ne frega niente della gnocca a me, ormai ho il cali Frau!"
La mattina dopo il sole brucia forte. Circa 135 gradi fahrenheit a livello di asfalto. Salendo al Manghen si respira ma il sole picchia forte lo stesso ed il casco nero da SS del Nedozzi è un forno a micronde, così in cima al passo Nedozzi vede arrivare la madonna su un V11 corsa nero accompagnata da Problemchild su California. Lei si toglie il casco che Nedozzi sta dicendo in ginocchio "adesso e nell'ora della nostra mort... eeeeh ma è Elisa!" e finalmente riesce a connettere logicamente i tasselli. Dopo aver salutato la coppia ecco apparire l'altro fotografo ufficiale, quello simpatico, Gigio e via di abbracci e saluti virili.
E poi per pranzo giù, più giù, si scenda dai 5mila metri del Manghen giù in una conca dove c'è una splendida cascata di acqua fresca che Nedozzi con la Susi, a dir poco accaldati, vorrebbero toccare con mano per rinfrescarsi, ma è tipo un trompe l'oeil e addirittura si bruciano sulla roccia rovente... più in là in una zona ad accesso limitato e controllato, Miriam ed il fotografo in costume e infradito, si rinfrescano in una sorta di doccia emozionale colorata col Mojito in mano. "Nedozzi che fa? Guardi? Vadi alla malga vadi. Dichi pure che stiamo arrivando."
E così Nedozzi prende il suo guzzone perfettamente pulito e lucidato e si mette ad inseguire altri malcapitati per una strada che scende più in basso ancora, fino a passare un punto più basso di tutti in cui c'è un cartello marrone con scritto "passo del diafolo, -545 m. s.l.m.". 185 gradi fahrenheit con 85% di umidità relativa. La strada diventa sterrata e Nedozzi è dietro sedici california che sollevano un polverone che avrà l'unico pregio di oscurare il sole per un quarto d'ora; posatosi il polverone il Nedozzi si ritroverà con la Guzzona marrone e in un'altra dimensione...sta inseguendo due Austriachi su orrendi catafalchi Gs per la discesa di Enego. I due non hanno un casco, hanno l'elmetto imperiale con lo spunzone in cima e Nedozzi cerca di prendere la mira col suo moschetto a retrocarica ma è difficilissimo guidare e sparare e poi i due Austriaciui danzano in maniera vergognosa, quasi sculettano nei tornanti. Nedozzi si sente preso in giro. Si allargano inverosimilmente nella corsia opposta per fare i tornanti e nonostante questo curvano pianisssssssimo ed escono dall'altro lato. Nedozzi è disgustato e sogna di essere Javier Bardem in "Non è un paese per vecchi" con lo stiletto per maiali...poi la voce della Pandora lo riporta nella realtà. E' a tavola, la Pandora si cala i pantaloni!!! Che fa?? Nedozzi ha la salivazione azzerata, la lingua felpata, la muove ai lati della bocca, uhmmm. Sotto i pantaloni della Pandora spuntano un altro paio di pantaloni, poi un altro ancora, e ancora e ancora. Uffa è un incubo eh!
Poi un lago fosforescente e passi di montagna. Poi un tipo fosforescente lo sorpassa. Il tipo è fosforescente tutto, non solo la maglietta. Le braccia sono rosso fuoco, dev'essere un nuovo tipo di tatuaggio, e la maglia a Nedozzi ricorda l'evidenziatore che la Cortopassi tiene tra le labbra quando legge le lettere. Quante volte ha sognato di essere quell'evidenziatore...che peraltro come dimensioni ci siamo pure eh...ma insomma il tipo fosforescente sorpassa Nedozzi e gli fa segno di andare a fanculo, al che Nedozzi perde il capo e si lancia in una "memorabile" discesa dal passo Rolle all'inseguimento dell'evidenziatore. Folle abbandono in curve cieche a destra col giubbottone che sfiora il muro e la patch del cammino di Santiago di Compostela che resta attaccata alla roccia. Via lo specchietto destro "chi se ne frega! Si vive una volta sola sigh...". L'evidenziatore è lì, "non mi scappi vecchio porco!" e così giù, più giù. Poi nello specchietto Nedozzi vede due aggeggioni luccicanti, altri due biker che follemente scendono in fila indiana. Uno dei due ha la visiera chiara e sembra Bud Spencer. Nedozzi incuriosito, rallenta e Bud Spencer con Terence Hill lo salutano co dito medio sorpassando. La targa è cz, "Cosenza? Catanzaro?" Una voce nel casco come un pensiero altrui.oO(Ma no, Nedozzi, sono cechi!) "Ciechi?"...vabbè...

Alla sera altra doccia collettiva disinfettante con Baygon al napalm quindi vestizione. Nedozzi mette la sua preziosissima maglia del concerto di tre anni fa quando andò a Vibo Valentia a vedere il suo gruppo rock preferito gli LSU, "Little Scarciofols Underoil", trasfertona costosissima per fare la quale, non uscì di casa per tre mesi.
La serata prevede spiedone di animali vari con patate, crauti e fagioli, nel tendone con gruppo musicale dal vivo che suona ad un volume indecente.
Nedozzi segue con lo sguardo le mosse del suo sogno proibito preferito: la Pandora! Lei è tutta tirata a lucido ricorda Olivia Newton John in Grease! (aha ha ha, ora mi mena!) Si siede di fronte a lei e si trova in difficoltà. Non sa come mangiare lo spiedo! Tutta quella montagna di carne con ossi da spolpare. Non riesce ad immaginare se stesso che mangia e teme di essere repellente, anzi ne ha la certezza. Prova a disossare lo spiedo con le posate di plastica, ma si spezzano .oO(ecco lo sapevo! Devo comprarmi il serramanico da biker come ha il califoggiano, lui si che è un vero uomo!). La musica a tutto volume ha il vantaggio di impedire a Nedozzi di dire troppe minchiate. Dopo aver finito le patate ed i fagioli, Nedozzi pensa .oO(come mangerebbe un maschio alfa tipo il direttore Damiani? Ma certo! Con le mani e addenterebbe ostentando la dentatura perfetta allo xenon!)
E così Nedozzi si mette a mordere la carne coi suoi dentini da criceto ingialliti dalle sigarette. La Pandora è letteralmente immersa nel suo smartphone...sta gestendo ventisei conversazioni in contemporanea. Come faccia Nedozzi non lo sa, lui che una volta ha scritto a sua mamma "quanto vuoi per un pomp...?" è che il numero di "mamma" e quello di "maiala" sono vicini nella rubrica.
Dopo dieci minuti di cenni e lazzi, e versi come pesci in un acquario, la band fa una pausa e finalmente Nedozzi si ritrova tra le mani della Pandora che lo pizzica qua e là facendogli il solletico, ma lui si farebbe fare qualsiasi cosa da lei..."Nedozzi cos'è quella macchia lì sul petto che si intravede?" "quale?, dove?", "lì sul petto a sinistra hai una macchia rosa che spunta dalla maglietta nera", "ah questo eh, è un tatuaggio che fecitti, facissi, facqui, facei, (feci? mi pare sporco), ehmmm, ho fatto a Cancun nell'86"
"Ah sì, facci vedere Nedozzi" e slargandogli la preziosa maglietta dal collo, "Nedozzi, ti sei fatto fare Peppa Pig a Cancun????"
.oO(Peppa pig? Chi è costei??? Azzzzz i tatuaggi di mio nipote!!! manco un dinosauro!!") "Ehmm sì, no, boh, le posso fare una confessione mostruosa??? Signorina Pandora, sono nel più completo marasma, abbi pietà".
E poi sopraggiunse il temporale a voltare pagina alla storia. Nedozzi si sperse nel bosco di notte senza salutare coi tatuaggi che si scioglievano nella pioggia.




A Paolo Villaggio, indegnamente emulato.
A Scianktokesha



pensavo è bello che dove finiscono le mie dita
debba in qualche modo incominciare un california


Grazie a Miriam a Fabio il fotografo "antipatico" e al califoggiano
mi sono divertito ancora
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2024
Messaggi: 5736
Iscritto il: dom ott 31, 2010 11:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta
Località: bassolodigiano

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da bicilinder »

Va be', per il prossimo calincontro non mi scomodo, me ne starò sul divano ad aspettare il resoconto del Nedozzi....

....;;

Carissima Miriam e caro fotografo (non) antipatico con Scorpion Trail, vi porto i ringraziamenti del mio CaliforniaGuzzonPiacentino: non voleva tornare a casa tanto gli son piaciute le curve.
Un inchino al Dr. Califoggiano per il suo veloce, neanche a dirlo, recupero.
Un abbraccio a tutti gli altri (anche alla figlia di Poppi che non è colpa sua ma dell'ambiente in cui poverina è costretta a crescere :asd: )
:celebrate:
Antonio
Avatar utente
Poppi
Utente Registrato
Messaggi: 5673
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:28 am
Località: Genova

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da Poppi »

bici-linder ha scritto: Un abbraccio a tutti gli altri (anche alla figlia di Poppi che non è colpa sua ma dell'ambiente in cui poverina è costretta a crescere :asd: )
:celebrate:
:rollin :rollin :rollin :rollin :rollin :rollin :rollin :rollin :rollin

In realtà quella di Red è le piace perchè ci assomiglia abbastanza, ma ha detto che da grande vuole questa :

Immagine

:aaah: :aaah: :aaah: :aaah: :aaah: :aaah: :aaah: :aaah:

Vista la sua propensione alle alte velocità per ora la risposta è :nono: :nono: :nono: :nono: :nono: :nono:

Tra qualche anno ... :help :help :help :help :help :help
Sergio - In attesa di una Guzzi come dico io.
Avatar utente
ZioPaul
Utente Registrato
Messaggi: 2503
Iscritto il: mer ago 28, 2013 1:05 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: La Lory -Norge 1200 2V GT
La Ramona - Aprilia Dorsogialla 7½
La Milly - ....
( "Onli Italian Baics" )
Località: Colline Novaresi

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da ZioPaul »

OT
Poppi ha scritto:.....

Mia figlia ha decretato che le moto più belle erano la Z750 di Red e la Dorsoduro !!!! :asd: :rollin :rollin :rollin
Figlia buongustaia... vabè ...sò di parte :foryou:
Fine OT
E' una Moto Guzzi?! ....ma dai! Le fanno ancora?
tattybrum
Utente Registrato
Messaggi: 457
Iscritto il: mar set 25, 2007 8:28 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: V85TT CALIFORNIA 1100 I X VESPA 125 PXE (1983) VESPA 50 3M (1968)
DINGO GT (1971) DINGO 3 MARCE NUOVO FALCONE MILITARE 74 35GT stelvio
Località: ROMA - ORIGINALE -

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da tattybrum »

Tornato anzi tornati ieri sera alle nove dopo un viaggio nel girone dantesco dell'inferno......

e si tornati perchè casa mia dopo l'autoinvito della elena per qualche giorno di mare( mi sono fatto la colf lei ha detto no semmai la badante ) si sono aggiunti per tappa a metà strada due loschi individui ed in tempo nn sospetto uno dei due mi dice" quanti posti branda hai?", ed io ancora assonnato e prima del caffe dico " 3 .
Lui dice peche vogliamo fermarci a scendere , ed io penso, cazzo si ferma tra il bar e la tenda nel mio boungalows?

Ma dopo un quarticello di ora realizzo che parlava di casa mia il caro CALIFOGGIANO e cosi lui e zio vittorio aggregati all'hotel da TATTYBRUM.

DOpo viaggio infernale e sosta per capricci motorino avviamento califoggia alle 2100 a casa, dove la buona figlia di maul nonchè mascotte elena ha preso subito possesso e proprietà della stessa casa.

sistemati i letti per tutti abbiamo notato che tra balcone casa e garage possiamo fare un calincontro tatti per una 40 na di persone.

Detto cio diciamo che.......

MIRIAM PUOI RILASSARTI SEI STATA LI PER LI ALL'INFARTO DA ANSIA E NN DA PRESTAZIONE SICURAMENTE QUELLA DEVE MIGLIORARLA IL FABIO ( MI STA SUL ......ZO TROPPO ALTO E TROPPI CAPELLI)

Mangiare da dio bere a fiumi ( anche dal cielo) strade da paura tutto splendidamente bene......

Abbiamo fatto il tornante gaso

incrocio maria con paracarro

ecc
ecc
ma ricordate inutile che vi buttate giu apposta la ZINGARA nn apparirà piu per nessuno quella solo a me come le apparizioni di FATIMA....


OLtre il califoggia che rimane a secco ahahahahahahah di benzina ovviamente......

per il resto posti brutti gente brutta ma godo a togliervi i soldi e gli zuccherini della miriam ehhhhhhhhh

un salutone a tutti indistintamente e alla prossima...........................

ciao da elena e tatty dal mare
CALIFORNIA1100Ivespa125pxeVESPA503Mdingo4mNUOVOFALCONEdingo3m35GT
Avatar utente
Galimba79
Utente Registrato
Messaggi: 524
Iscritto il: dom mar 29, 2009 3:55 am

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da Galimba79 »

Ciao e grazie a tutti gli amici vecchi e quelli nuovi conosciuti in questi giorni. :ok:



Grazie a Mirian e a tutti gli organizzatori che si sono sbattuti per noi chinghialotti motorizzati. :celebrate:
Avatar utente
Nello
Utente Registrato
Messaggi: 4435
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:04 am
Contatta:

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da Nello »

Nello
Avatar utente
Geofano
Utente Registrato
Messaggi: 265
Iscritto il: mar mar 26, 2013 7:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California ev touring "Olimpia"
V50 "Ulisse"
Località: Lombardia - Como -

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da Geofano »

Avatar utente
Geofano
Utente Registrato
Messaggi: 265
Iscritto il: mar mar 26, 2013 7:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California ev touring "Olimpia"
V50 "Ulisse"
Località: Lombardia - Como -

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da Geofano »


Bella...........Ma è solo una foto
Avatar utente
califoggiano
Utente Registrato
Messaggi: 8285
Iscritto il: gio ott 19, 2006 10:05 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: Califoggia '02, Florida '90, Honda CB125 '80, Nuovo Falcone Civ. '74, Lodola 235GT '59, Galletto 192 '57
Località: bergamo provincia

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da califoggiano »

Ciao ragazzi!
Dopo 6 splendidi giorni in giro, ieri sono rientrato a casa, stanco ma felice.
Non era così banale stavolta, sono partito con la voglia di andare in moto ma cosciente che l'impresa avrebbe potuto essere davvero ardua.
Proprio per questo ho dilatato i tempi, avendo così la possibilità di prendermela comoda.
Devo dire che è andata anche meglio di come potessi aspettarmi, tanto che dopo il giro di sabato mattina mi sono dimesso da scopa :asd: e mi sono divertito a guidare sugli splendidi percorsi del giro!
Il braccio ha retto bene, anche se non è a posto, e questo mi ha fatto sentire meno tutto l'impegno ed il dolore degli ultimi mesi: la strada è ancora lunga, ma si inizia a vedere la cima :hehe: :celebrate:
E' stato bello rivedervi e cazzeggiare con voi ed anche questa volta il weekend è volato troppo veloce per avere il tempo di stare con ognuno di voi quanto avrei voluto: in ogni caso non potete immaginare quanto abbia fatto bene al mio morale questo Calincontro!! :volemose: :volemose:
Avevo nostalgia di fare il passeggero come all'ultimo garganico e quindi ho creato l'occasione affinchè ciò accadesse :asd: ma a parte questo non posso che essere felice ed emozionato del ritorno a giri alpini per me e per il Florida, ormai da 5 anni in servizio distaccato al sud.
L'organizzazione di Miriam è stata di livello pari alla sua ansia :asd: : altissima in ogni dettaglio :clap: :clap: :clap: pertanto si merita tutta la nostra riconoscenza: giri splendidi, campeggio bellissimo e cibarie sempre all'altezza hanno fatto sì che questa edizione si sia rivelata fra le più riuscite.
GRAZIE MIRIAM :clap: :clap: :volemose:
Grazie anche alla pioggia che ci ha risparmiato le lavate in moto arrivando solo di notte a rinfrescare un po l'aria.
Grazie a tutti quelli che sono venuti e con la propria allegria hanno contribuito alla riuscita del weekend: siamo un gruppo fantastico :volemose: :celebrate:
Grazie al contabile per il consueto lavoro e l'extra ospitalità sulla via del ritorno. :volemose:
Ed infine grazie alla mia sana follia: col senno di poi ho avuto ragione a partecipare su tutti i pareri negativi, medici od affettivi che fossero!!
"chi vuole davvero una cosa trova la strada, gli altri una scusa!!"

PS: da ieri ho il cell fuori uso perchè è impazzito il display e non riesco quindi a leggere eventuali messaggi nè a rispondere alle chiamate... Oggi vedo di prenderne un altro :oops: :oops:
*Professionista della Forchetta*
Avatar utente
zio vittorio
Utente Registrato
Messaggi: 280
Iscritto il: sab gen 18, 2014 9:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: ex California Jackal
ex Bellagio aquila nera
V9 Roamer...
Località: Taranto

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da zio vittorio »

dicci la verità sul tuo cellulare... :arrabbiato: :arrabbiato:
solo pieghe "virtuali"....
Avatar utente
S558
Socio Tesserato 2024
Messaggi: 2451
Iscritto il: sab ago 11, 2007 3:19 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V11 SCURA 558
V35III
Località: Rovigo

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da S558 »

zio vittorio ha scritto:dicci la verità sul tuo cellulare... :arrabbiato: :arrabbiato:
.... Qui qualcosa viene omesso .... :moderator: :moderator:
Tatian's family
Avatar utente
Nello
Utente Registrato
Messaggi: 4435
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:04 am
Contatta:

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da Nello »

Nello
Avatar utente
Miriam07
Utente Registrato
Messaggi: 157
Iscritto il: dom giu 22, 2008 8:54 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: -Bellagio 07-
-Florida 650-
-V35C-
-Ercole 500-
Località: LEVICO (TN)

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da Miriam07 »

Wow! :D

Bene, adesso sono un po’ più rilassata, l’unica cosa che non mi è piaciuta è che il Calincontro sia già finito… :crying:
ed anche che pur avendo un bel fotografo, io di foto ne ho ben poche!... Confido nelle vostre per ricordarmi di tutto e di tutti.
:volemose:

Mi dispiace che il tempo passi sempre così in fretta, effettivamente nemmeno io ho avuto molto tempo parlare e cazzeggiare con voi…. :rolleyes:

Rotondo!! …aveva sempre da ridire sull’organizzazione…spero che scherzava :volemose:

Nedo!! L’ho trovato smarrito per strada… nel frattempo si soffermano anche Gringo e Marta che mando di ritorno a far benzina. Per fortuna!!... se facevano come Califoggia finiva male.
Poi Nedo è ripartito senza nemmeno salutarmi :-( …doveva tornare presto per narrarci la storia del Nedozzi

Califoggia versione estiva! Niente barba, capelli corti e costume da bagno!... Bhe, ti ho visto in forma :ok: ritornerai presto al meglio

La piccola festeggiata Chiara! Evviva Tanti auguri, speriamo che passi alla Moto Guzzi anche tu, non fare scelte strane...

Red… tutte le mie preoccupazioni per le cartine non sono servite a molto… la dispersione è avvenuta correttamente secondo le regole più strane del Calincontro!

Tattyyyyyyyy…!! Sempre molto attivo, grazie della collaborazione!... mi spiace che reputi Fabio il fotografo “antipatico”… a me piace così tanto!! :love:

Carthago che si lamenta del piccolo tratto di sterrato perché gli si impolvera la “Frau”…..!!!

Mi spiace molto per Maria, Rotondo e Gaso… ! hanno voluto baciare l’asfalto… Spero che non ci siano complicazioni

Gli apripista Fabio e Nicola!... Bravi anche loro… hanno contribuito alla giusta guzzidispersione :rollin

Elena! … sono stata felice di conoscerti! Mi raccomando, non esagerare con l’insalata… :aaah:

Backstreets Boy che si lamentava del senso unico alternato!! e ci faceva perdere i conti per il suo comparire e scomparire rapidamente :nono:

Galimba il bellagista Verde….!! Evviva la Bellagio :bellagio:

Cipo…

E gli insuperabili Caio, Gianpi, Pandora, Susi, Enrico e Govoz!! Sempre presenti

E tutti gli altri, che mi spiace non aver conosciuto di più…speriamo ci siano altre occasioni!

Una cosa.... :-( mi sono riportata a casa un po' di zuccherini... :aaah: accidenti, non erano buoni??? ... mi sa che dovremmo recuperare con un altro Calincontro!! :celebrate: :celebrate: :celebrate:

ciao
un saluto dal Trentino a tutti quanti :love:

Miriam
:bellagio:
-Miriam!-
Avatar utente
Geofano
Utente Registrato
Messaggi: 265
Iscritto il: mar mar 26, 2013 7:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California ev touring "Olimpia"
V50 "Ulisse"
Località: Lombardia - Como -

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da Geofano »

Nello ha scritto:Ritenta, sarai più fortunato

https://drive.google.com/folderview?id= ... m9ycHhvUlk
Ecco... ora sono fortunato
Avatar utente
v7_special
Utente Registrato
Messaggi: 998
Iscritto il: mer set 10, 2008 2:27 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California special sport
MGX-21
Località: Clivio
Contatta:

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da v7_special »

https://goo.gl/photos/6mstG55XQfiKC7io7

ero troppo impegnato a perdermi per poter fotografare...
ecco una manciatina di foto
Solo e sempre Guzzi
Avatar utente
v7_special
Utente Registrato
Messaggi: 998
Iscritto il: mer set 10, 2008 2:27 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California special sport
MGX-21
Località: Clivio
Contatta:

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da v7_special »

https://goo.gl/photos/L2bMaktkW9ZU6uiw8

cipo e la sua faccia da duro guzzista
Solo e sempre Guzzi
Avatar utente
Carthago
Utente Registrato
Messaggi: 2739
Iscritto il: sab giu 02, 2012 11:35 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: "La Bestia"
Località: Prov. di Bergamo
Contatta:

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da Carthago »

Finalmente un po di tempo per scrivere. :help

Che dire, fino all'ultimo non sapevo se venire con la moto da "Finocchio" :asd: o con la SuperNorge. ;)

Alla fine ho optato per la Califrau, anche perchè si prestava di più al nome del raduno.

Sono contento, alla fine il Cali si è dimostrata una vera compagna di viaggio, maschia, altro che da "Finocchio", mille e passa km in tre giorni mi hanno distrutto fisicamente, ma ne è valsa la pena e sono contento.

Conoscendo Miriam :love: su come prepara gli incontri, avendo partecipato a notevoli GiroGuzziTrentino dove c'era anche il suo zampino, mai e poi mai avrei dubitato della buona riuscita, in tutto, dell'incontro.

Ormai è un marchio assodato il Calincontro, le persone che lo frequentano da tanto tempo sanno di cosa parlo, siamo noi che lo frequentiamo che lo rendiamo unico, indimenticabile, affascinante, godibile, superlativo, ridente, abbardente, succoso, libidinoso, maschio, e femmina, accattivante, premuroso, gioioso, commovente, atipico, mangereccio, famelico, istruttivo, dispersivo, meccanico, dolce, premuroso, amorevole,bello ,desiderato, fantastico, atteso, inatteso, inaspettato, chiassoso, brindisinoso... e poi metteteceli voi altri aggettivi.

Grazie Miriam, :foryou: dolce donna trentina vestita da capo delle SS.
Grazie Fabio Califoggia, :clap: ormai il Calincontro è un marchio registrato ed una garanzia.
Grazie Fabio V7, :inchino: sempre pronto ad ogni comando della sua ... Miriam ( e premuroso)
Grazie Nicola per averci guidato in splendidi posti.
Grazie a tutti, non scrivo nomi, vi ho presente, siete magnifici e fantastici.

P.S. Ma quanto va la Elena ... :clap:

:smokin

:volemose:

Luca
Adoro la S.C.
Quello con l'H !
Avatar utente
v7_special
Utente Registrato
Messaggi: 998
Iscritto il: mer set 10, 2008 2:27 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California special sport
MGX-21
Località: Clivio
Contatta:

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da v7_special »

Red27 ha scritto:Fabio, io adoro i tuoi stivali, ed avendone un paio pure io, al prossimo calincontro me li metto e facciamo i cugini del west! :asd:
dai che facciamo i calincontristi del west!!! :clap: :clap:
Solo e sempre Guzzi
Avatar utente
susi
Utente Registrato
Messaggi: 665
Iscritto il: mar apr 03, 2012 1:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V9 BOBBER
Località: La Spezia

Re: Calincontro Trentino, 7/9 Luglio

Messaggio da susi »

Che dire il calincontro è sempre un emozione
Mai banale
Ti mette in contatto con te ...se stai bene ti fa star meglio ti senti un leone e ti bevi ogni secondo come fosse il più prezioso dei distillati (che non mancano mai per altro :asd: )
Se non stai al top te lo dice chiaro senza mezzi termini... Come un motore con un cilindro in meno non ci sono scuse non va a tempo...
Non va a tempo ma va... E per ora non si chiede di più.
Detto questo ringrazio tutti quanti specie la mia mamma che mi ha fatto così funky (cit.)
Miriam insuperabile padrona di casa hai fatto un lavoro super!!!!
Fabio amaro amaro perché una scopa non si dimette mai :nono: perdonato perché il panico che deve aver avuto all'erronea convinzione di non poter più alzare il gomito lo deve aver destabilizzato a manetta :asd: :volemose: :asd:
Cayuzzi che spunta dal nulla in versione lava vetri indimenticabile!!!! :inchino:
Lo sguardo di Maria che dice tutto in silenzio... I tatiani titani!!!! :love:
E poi tutti dai c'eravate pure voi mica ve lo posso raccontare tutto....
Vi abbraccio tutti e ...grazie con asterisco a RED una forza della natura!!!! E a Edo grande cuore sempre un po mamma chioccia :foryou:
Ciaooooooooo
PS le foto non le so caricare :wall:
Ultima modifica di susi il mer lug 12, 2017 8:17 am, modificato 1 volta in totale.
il vento spinge i viaggiatori
Rispondi

Torna a “Luglio 2017”